Cerca
  • Andrea Pietropoli

CERVICOBRACHIALGIA


Acuta: i fisioterapisti devono fornire esercizi di mobilizzazione e stabilizzazione, laser e uso a breve termine di un collare cervicale.

Cronica: i fisioterapisti devono fornire una trazione cervicale meccanica intermittente, combinata con altri interventi come l'allungamento muscolare e il rafforzamento dell'esercizio fisico oltre alla mobilizzazione/manipolazione cervicale e toracica. I clinici dovrebbero fornire istruzioni e consulenze per incoraggiare la partecipazione ad attività professionali e non.

1 visualizzazione