Neurology 

L’osteopatia e la chiropratica sono medicine alternative non scientificamente validate. per cui, opinione personale, dovrebbero essere praticate solamente da personale sanitario esperto LAUREATO e non da coloro che seguono corsi privati post diploma.

L'Osteopatia si basa sui concetti di considerare “il corpo un’entità unica” e sulla capacità di autoguarigione utilizzando manipolazioni da parte dell’osteopata su ossa, muscoli, tessuti, articolazioni, la cui “anomalia” provocherebbe dei disturbi. Le ossa “malposizionate” interrompono il flusso sanguigno creando “turbolenze” ed anomalie agli altri organi. Sistemare la normale situazione ossea avrebbe ripristinato il flusso sanguigno corretto e quindi migliorato il disturbo

La Chiropratica si basa sulle manipolazioni osteo-articolari ed il centro dei concetti chiropratici è relativo alla cosiddetta “sublussazione“, ovvero ad una lieve “anomalia” di articolazione di un osso che, in questo modo, ostacolerebbe le normali funzioni del corpo e la sua capacità di “autoguarigione”. L’uso maggiormente accettato è comunque quello relativo ai dolori lombari e vertebrali nei quali sembra esserci miglioramento. 

CHIROTERAPIA ED OSTEOPATIA

CHIROTERAPIA