La riabilitazione neurologica si occupa del recupero funzionale di persone affette da patologie del Sistema Nervoso (sia centrale che periferico). Le problematiche che affliggono queste persone e che le spingono a rivolgersi ad un centro riabilitativo, sono di solito legate al livello di disabilità e di perdita funzionale. Per essere chiari, ecco cosa potrebbero lamentare: cammino male e mi stanco facilmente, non riesco più ad usare la mano come prima, sono insicuro e perdo facilmente l’equilibrio.
La riabilitazione delle persone con disabilità può essere definita come un processo diretto a mantenere i migliori livelli funzionali possibili in ambito fisico, sensoriale, intellettivo, psicologico e sociale (definizione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità).

Patologie più comuni:

  • Ictus ischemici ed emorragici (emiparesi)

  • Malattie demielinizzanti (es sclerosi multipla), atassia, malattie degenerative

  • Disturbi del movimento (es. malattia di Parkinson, distonie, tremori)

  • Neuropatie periferiche

  • Malattie neuromuscolari

  • Disturbi di coordinazione motoria dell’età evolutiva (esiti di PCI, poliomielite...) 

  • Trauma cranico

  • Lesione midollare

  • Postumi di interventi di neurochirurgia 

RIABILITAZIONE NEUROLOGICA